GEA DairyMilk M6850

Il sensore per la conta delle cellule somatiche 

Tecnologia sempre più avanzata

Nella mungitura automatica, quando si parla di affidabilità, convenienza e risparmio di tempo, il sensore per la conta delle cellule somatiche M6850 di Gea è molto più avanzato rispetto ad altri metodi di misurazione. Disponibile per Monobox e DairyProQ (sia come componente nei sistemi di nuova istallazione che come aggiornamento di sistemi esistenti), la sua innovativa e brevettata tecnologia garantisce una gestione super efficiente della mandria.

Monitoraggio e prevenzione della salute della mammella

Per monitorare al meglio la salute della mammella, il sensore M6850:

  • effettua la conta delle cellule somatiche per ogni quarto;
  • non necessita di nessun reagente o altro prodotto chimico;
  • valuta in maniera continuativa la conta delle cellule nel latte;
  • utilizza un metodo brevettato per garantire un alto livello di sicurezza e risultati precisi.
DairyMilk M6850

Preciso controllo su ogni quarto

M6850 fornisce analisi in tempo reale. E’ il primo sensore per la conta delle cellule somatiche che si focalizzano su ogni quarto individualmente, durante ogni mungitura. Al primo segnale di aumento nella conta, invia un messaggio di notifica per poter intervenire tempestivamente nella prevenzione di eventuali problematiche. Minimizzando i tempi di cura e controllando il processo di guarigione, è assicurata una continua produttività della mandria.

DairyMilk M6850

Accurata sorveglianza 

Con M6850 è possibile analizzare in modo completamente automatico la conta delle cellule somatiche per ogni quarto per ciascun animale. Il sensore non solo identifica quale animale necessita di particolare attenzione, ma anche qual’ è il quarto problematico. Una precisione che aiuta ad ottimizzare la salute della mandria come mai non è stato fatto finora. Maggiore è la capacità di diagnosi precoce, minore è il tempo di reazione per intervenire con la soluzione migliore. Anziché affidarsi a campionature non precise, M6850 offre il vantaggio di un’analisi accurata per ogni singolo quarto.

Massima efficienza

DairyMilk M6850 aiuta a mantenere il controllo completo sui costi. Il sistema usa la tecnologia brevettata EPT, un metodo per misurare il numero di cellule somatiche nella produzione di latte senza l’uso di reagenti o altri prodotti chimici. Una tecnologia a regola d’arte che offre un’efficienza senza paragoni, il tutto senza costi aggiuntivi e con la massima trasparenza

Contattaci

Bellucci Modena

Strada Baccelliera, 54/C
41126 Modena
+39 059334330
info@bellucci.it

1