Dairy Robot R9500 per la Gandolfi di Carpaneto

4 Feb 2021

Dairy Robot R9500 per l’Azienda Agricola Gandolfi Fausto & C. di Carpaneto Piacentino

Oggi siamo molto contenti di presentare l’azienda Gandolfi, dove le 300 vacche in lattazione vengono munte da 6 Dairy Robot R9500 GEA Farm Technologies che fra poco diventeranno 7 in quanto un altro andrà in funzione a breve termine.

Manuela Gandolfi, 35 anni, è una giovane imprenditrice agricola che, insieme alle due sorelle Elena, Paola e la madre, Anna Maria, “capitanate” dal padre Fausto, gestiscono la Società Agricola Gandolfi Fausto&C con un indirizzo produttivo prevalentemente zootecnico.

Le giovani signore titolari sono imprenditrici di successo come dimostrano i valori del latte biologico che producono con medie, titoli e qualità molto elevate. Le ringraziamo per la fiducia che ci hanno dimostrato e ringraziamo tutti i collaboratori del rivenditore di zona Ditta Agricenter di Noceto PR e della Bellucci Modena importatore esclusivo GEA FT per l’Italia per il lavoro svolto.

Questa azienda dimostra che si può produrre bene e con redditività latte biologico nel rispetto dell’ambiente e del benessere degli animali e che l’utilizzo delle nuove tecnologie digitali e robotizzate è una opportunità per il futuro della zootecnia e dell’allevamento in Italia.

Un’azienda al femminile che ha saputo coniugare l’esperienza imprenditoriale del padre, con le nuove conoscenze agronomiche ed alimentari acquisite sui banchi di Scuola e Università dalle figlie, per realizzare uno sviluppo sostenibile, che tenga conto non solo dei risultati economici, ma della qualità dei beni prodotti, e dell’ambiente.

Elena, paola e Fausto hanno ricevuto il premio Allevatori dell’Anno 2020. L’affermato riconoscimento, varato dieci anni fa dalla rivista IZ, è stato attribuito a questi imprenditori piacentini grazie al loro impegno nella cooperazione. Fausto infatti è presidente di un caseificio di successo, che in quarant’anni è cresciuto permettendo lo sviluppo anche degli allevamenti dei soci. Ha saputo guardare oltre i cancelli della propria azienda: è questo il titolo di merito risultato decisivo nell’assegnazione del premio.

[ QUI L’ARTICOLO COMPLETO ]

 

 

CONTATTA BELLUCCI


    1
    0